ALBINO ROCCA

La Rocca e' una famiglia di viticoltori da piu' di un secolo, oggi Angelo Rocca affiancato da Carlo, il genero, ed assieme alle figlie Daniela, Monica, Paola continuano il cammino iniziato dal nonno Albino nel 1960 quando fondo' l'azienda . Da sempre alla ricerca della massima espressivita', senza scorciatoie enologiche e senza perseguire mode effimere. Della tecnologia viene usato solo cio' che serve a ottenere la massima purezza espressiva, quel legame col territorio che e' figlio di una passione sconfinata per la terra e di una esperienza di viticoltori da piu' di un secolo. I vigneti si estendono per 23 ettari nelle zone piu' nobili del Barbaresco, questi sono i luoghi dove nasce la qualita', dove il rispetto per l'ambiente deriva dalla consapevolezza che l'uva, se coltivata in un ambiente sano ed in equilibrio con cio' che lo circonda, e' piu' buona cosi come il vino che si otterra'. La qualita' di un vino e' piacevolezza, ma e' anche riconoscibilita' territoriale, per ottenere questo si cerca di intervenire il meno possibile in cantina affidandosi ad un intenso lavoro manuale in vigna.