BAUGET-JOUETTE CHAMPAGNE

"A Epernay, comune di 30.000 abitanti che rappresenta uno dei cuori pulsanti di tutta la produzione di Champagne, si trova la cantina Maison Bauget - Jouette, le cui origini risalgono al 1822. Oggi l'azienda è retta da Nicolas e Stephan, esponenti della quinta generazione di Bauget alle redini dell’azienda, e si estende su circa 15 ettari di terreno, dove si coltivano chardonnay, pinot noir e pinot meunier, i tre vitigni classici della zona. Ogni anno si realizzano circa 130.000 bottiglie, suddivise in 7 etichette, prodotte anche ovviamente nel formato del Magnum, tutte caratterizzate da una grande personalità e da un carattere fortemente espressivo del terroir di provenienza. Il ""Grande Reserve"", il Brut Rosé, il ""Carte Blanche"" e la ""Cuvee Jouette"", creata in onore di Suzanne Bauget, figura mitica dell'azienda e proprietaria sino al 1997, sono solo alcune delle etichette di prestigio targate Bauget - Jouette che conquistano sin dal primo assaggio. Una Maison altamente artigianale, che merita una visita enologica, per ammirare la magnifica cantina, scavata a ben 27 metri di profondità, dove di vendemmia in vendemmia vengono prodotte bottiglie dal sapore davvero unico."