ENZO BOGLIETTI AZ. AGRICOLA

Enzo Boglietti e' un'azienda a conduzione familiare che ha iniziato a vinificare le uve provenienti da vigneti di proprieta', circa 2,5 ettari, nel 1991 per poi arrivare gradualmente agli attuali 21 ettari per un totale di 75000 bottiglie annue. Enzo provvede alla direzione ed eclettica conduzione della cantina mentre il fratello Gianni, a lui affiancatosi nel 1996, si occupa della conduzione dei vigneti, con l'infaticabile sostegno del padre Renato. Grande enfasi e' posta nella qualita' delle uve, nel minimizzare l'impatto ambientale delle coltivazioni, nel rigoroso controllo delle rese, su tutti gli attuali ettari di vigneto viene praticata una potatura a Guyot corta che corrisponde a 5/6 gemme per capofrutto per le varieta' Dolcetto e Barbera, 7/8 per Nebbiolo. Estremamente accurata e laboriosa e' la gestione della chioma durante il periodo fine primavera inizio estate, affinché i grappoli siano ben disposti, spaziati e arieggiati con conseguente riduzione dei trattamenti antiparassitari e omogeneizzazione della maturazione delle uve. Al fine di ottenere basse rese di frutta per ettaro si procede al momento dell'invaiatura a lasciare un solo grappolo per tralcio, successivamente, circa 3/4 settimane dalla prevista raccolta, si provvede alla cernita scrupolosa del numero dei grappoli per vite e loro integrita' nonché riduzione delle dimensioni nel caso in cui siano troppo voluminosi. Si praticano esclusivamente concimazioni organiche e con l'intento di ridurre ulteriormente la resa per ceppo, i nuovi vigneti hanno un elevata densita' di viti per ettaro: circa 7000. Tutte le uve vengono vendemmiate manualmente e trasportate in cassette.