FATTORIA LUCESOLE

La cantina luogo della favola e del mistero e' interrata, al riparo dalla luce e dagli improvvisi sbalzi termici. In questo ambiente le uve, di provenienza esclusiva dei vigneti Lucesole, seguono la trasformazione da pigiato in vino a ritmi lenti e naturali, senza operazioni invasive. La spiccata peculiarita' di questi prodotti sono dovuti alle particolari condizioni pedoclimatiche, al microclima e al sistema di vinificazione che segue ancora i canoni della cultura abbinata alla conoscenze piu' evolute. Nei vigneti curati secondo gli antichi insegnamenti nel rispetto delle regole di sempre, sono allevati solo vitigni autoctoni, principalmente cloni del Montepulciano, che da sempre si coltiva in queste terre, una scelta da sempre, come da sempre catturano i sentori che salgono dalla marina. Le viti scoprono nuove conoscenze, si vedono alleggerite dei grappoli in piu' e lottano con l'inerbimento controllato per contenere le rese. La potatura tipo guyot e le conoscenze dei piu' avanzati metodi di coltivazione definiscono la personalita' di questi vigneti.