MUZIC AZ. AGRICOLA

Ad un Bivio fra la strada che salendo da Gorizia raggiunge la vetta di San Floriano del Collio e quella che scende verso il Preval, sorge l'Azienda Muzic, di Ivan e di Orieta, nonché dei loro figli Elija e Fabijan. La genuinita' del loro lavoro da autentici artigiani del vino, offre l'opportunita' di seguire la via di quel Collio che fu definito come “il giardino del Goriziano”, inebriandosi di profumi e di sapori che i vini Muzic sanno regalare e che ricordano la natura rigogliosa che circonda la loro cantina. Quattro generazioni di fatiche e di passioni che trovano espressione nella qualita' dei loro prodotti. Restaurata da poco c'e' la suggestiva cantina risalente al XVI secolo, sicuramente una delle piu' antiche di San Floriano, essendo miracolosamente sfuggita alle devastazioni delle guerre mondiali. Con le pareti in pietra a vista e i soffitti a volta, ospiti e amici vengono accolti per le degustazioni, fra le barrique in cui riposano e crescono i vini rossi. Collegata armonicamente a questa si trova quella moderna, tecnologicamente avanzata, seguita da Ivan e, saltuariamente, da un enologo di fiducia. Attrezzata con vasche in acciaio inox termo-controllate, dispone anche di botti di rovere per l'affinamento di alcuni vini. La produzione, di circa 90 000 bottiglie, coniuga la tradizione con l'innovazione. Gli autoctoni Malvasia, Ribolla Gialla e Friulano, piu' il passito Picolit, si uniscono ai vitigni francesi d'importazione tardo-ottocentesca: Pinot Grigio, Sauvignon, Chardonnay fra i bianchi, e Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Merlot, a bacca rossa.