FONDO ANTICO

Fondo antico e' una realta' vitivinicola che vive la materia prima dal germogliamento alla raccolta. L'azienda si trova in regime di riduzione fitofarmaci, cio' significa che i trattamenti, preferenzialmente di copertura e preventivi, vengono effettuati con moderazione al fine di ottenere uva sana e libera da residui . L'ottimo stato sanitario dell'uva consente di potere effettuare una lavorazione semplice, pulita, che con piccole aggiunte di anidride solforosa diventa espressione varietale dell'annata. Tutto il lavoro e' improntato sulla riconoscibilita' varietale: Grillo piuttosto che Chardonnay, Nero d'avola piuttosto che Syrah. Varieta' vinificate in acciaio e provenienti dallo stesso territorio. Solo lavorando con uve sane e non eccessivamente trattate si possono estrarre i profumi e la pulizia tipici di questi vini. Inoltre i lieviti, Saccharomyces Cerevisiae, usati per la fermentazione conducono la degradazione degli zuccheri in alcol etilico intervenendo meno possibile sul profilo varietale delle uve, dunque, la presenza di esteri etilici e' assolutamente minima.